Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2018 - Tutti diritti riservati

Castello di Gropparello, matrimonio a corte

Castello di Gropparello, matrimonio a corte

Secondo la tradizione il matrimonio è “il” giorno più bello della vita, ma un tempo non era così. Nel Medioevo, infatti, i festeggiamenti che seguivano la cerimonia duravano ben più di una giornata. Agli appassionati di tradizioni e commemorazioni all’insegna di Cupido, il castello di Gropparello - fra le colline piacentine – dedica una “due giorni” all’insegna della rievocazione del matrimonio tra Rosania Fulgosio e Pietro da Cagnano. Ricco il programma: sabato 2 giugno 2018, oltre alle avventure per i bambini nel “Parco delle fiabe” e alla visita al castello, si può assistere al “Torneo della promessa”, durante il quale giovani e valorosi cavalieri si affrontano per vincere il titolo di “Campione della castellana”. Chi vince la sfida, prende i colori della bella dama, che diventa protagonista assoluta dell’imminente “Sposalizio a corte”. Domenica 3 giugno 2018, infatti, a partire dalle dieci del mattino, il castello di Gropparello si trasforma nella cornice di una cerimonia nuziale, con tanto di quadri viventi. Un contesto festoso per accogliere la sfilata di popolani e di nobili, guidata da una regale Rosania. A cerimonia ultimata, il Parco delle fiabe si trasforma nel teatro di una grande avventura che vede protagonisti i bambini, i piccoli cavalieri giunti da tutto il regno per partecipare alle nozze.

www.castellodigropparello.it

ALTRE IN SCELTI PER VOI :