Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2018 - Tutti diritti riservati

5 borghi imperdibili per i Mercatini di Natale 2018

5 borghi imperdibili per i Mercatini di Natale 2018

5 borghi per immergersi nell’atmosfera fiabesca dei Mercatini di Natale: lucine soffuse, giocattoli e doni, addobbi e regali mentre nell’aria si sprigionano le melodie natalizie accompagnate dal profumo speziato del vin brulé

L’Avvento è il periodo più suggestivo dell’anno, quello in cui i borghi sembrano presepi in miniatura e non esiste limite d’età per emozionarsi. Sono tantissimi i borghi italiani da favola punteggiati da casette in legno o da stand colorati: noi ve ne proponiamo 5 davvero imperdibili per questo Natale 2018.

1. Mercatini di Natale di Rango (Trento)

Mercatini di Natale a Rango

Nel borgo di Rango i Mercatini di Natale sono magia pura, con la musica natalizia che si diffonde lungo le vie del borgo e Santa Lucia che aspetta i bambini. A pochi chilometri dal Lago di Garda, dalle Terme di Comano e da Madonna di Campiglio, Rango è un piccolo borgo-gioiello incastonato fra i monti, una manciata di case sapientemente conservate e collegate da androni, portici e stretti vicoli d’atmosfera. A Rango i Mercatini di Natale prendono vita nelle antiche case contadine, eccezionalmente aperte per l’occasione. Nelle cantine, nelle vecchie stalle, sotto i portici e nelle soffitte campeggiano bancarelle ricolme di prodotti tipici e di artigianato locale. Imperdibili anche le tradizionali “osterie” con le prelibatezze gastronomiche della tradizione contadina trentina.


2. Mercatini di Natale al Ricetto di Candelo (Biella)

Ricetto di Candelo

Il tempo si è fermato, a Ricetto di Candelo in provincia di Biella. Il borgo è un gioiello, uno degli esempi meglio conservati di ricetto, tipologia di struttura medievale presente in diverse località piemontesi. Ad alto potere suggestivo, il ricetto è solitamente una struttura fortificata all'interno di un paese e il Ricetto di Candelo ne è straordinaria icona con vista mozzafiato sull'intero comprensorio delle Prealpi biellesi a nord e, in direzione sud, sul Baraggione. In occasione del Natale, il borgo si anima e il suo “Mercatino al Ricetto” intriga adulti e bambini accogliendoli nelle caratteristiche vie del borgo. In programma musiche e appuntamenti dedicati a tutta la famiglia.

 
3. Mercatini di Natale di Bard (Aosta)

Bard

L’Avvento è un ottimo periodo per visitare il borgo di Bard e la sua bellissima fortezza, risalente al primo Ottocento. Per arrivare in cima alla rocca, basta recarsi agli ascensori panoramici in vetro che dal borgo di Bard - ai piedi del Forte - consentono l'accesso ai vari corpi del Forte. Il Natale, qui, è speciale, con tante iniziative per tutta la famiglia e per l’intero periodo delle feste, grazie anche ai suggestivi “Mercatini di Natale di Bard” posizionati per le vie del borgo con tante bancarelle ricolme di prodotti tipici, hobbistica e articoli per originali idee-regalo. Giochi di luce e presepi contribuiscono a creano una suggestiva atmosfera natalizia.

4. Mercatini di Natale a Vipiteno (Bolzano)

Vipiteno

La Torre delle Dodici, che campeggia nella piazza principale della località, fa da sfondo ai Mercatini di Natale di Vipiteno. Le vie del borgo vecchio durante l’Avvento si animano di luci e colori mentre l’abilità artigianale trionfa con il presepe composto da statuine realizzate completamente a mano. E Mercatini di Natale a Vipiteno significa anche un giro in carrozza per il borgo, apprezzando le sfiziose tipicità gastronomiche come lo speck o il succo di mela caldo, mentre il profumo di abeti infonde magia. Un tuffo nelle emozioni e all’insegna della tutela ambientale: da alcuni anni, infatti, il mercatino di Natale di Vipiteno è certificato “Green event”.


5. Mercatino di Natale a Montepulciano (Siena)

Montepulciano

E’ arroccato fra le colline della provincia di Siena, Montepulciano, ed è un borgo che rivela molte sorprese durante l’Avvento. Sono circa un’ottantina le casette in legno che costellano le vie del borgo, nel quale ogni anno con l’Avvento si accendono le magiche luci di “Natale di Montepulciano”. Un’atmosfera fiabesca che pervade tutto il centro storico e che consente di visitare uno fra i più grandi mercatini di Natale della Toscana e con una chicca, il “castello di Babbo Natale”. Un’occasione per stare in famiglia, curiosando fra le bancarelle dei mercatini che traboccano di proposte per il Natale e i regali. Da non perdere, inoltre, le eccellenze enogastronomiche locali da assaggiare nelle cantine secolari del borgo.

ALTRE IN PAESAGGI :