Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2018 - Tutti diritti riservati

Respirart Day 2018, la festa itinerante nel parco più alto del mondo

Respirart Day 2018, la festa itinerante nel parco più alto del mondo
Scopri Tesero

In Trentino, al cospetto del gruppo dolomitico del Latemar, fra le quote 2.000 e 2.200, c’è uno dei più alti parchi d’arte al mondo. Si trova a Pampeago di Tesero, in Val di Fiemme, e si raggiunge a piedi o con la seggiovia Agnello (aperta dall’1 luglio al 10 settembre, 8.30-13 e 14.15-17.30). Durante l’estate nuove installazioni d’arte si aggiungeranno alle 21 già presenti nel suo percorso ad anello. Gli ospiti del RespirArt Day 2018, sabato 28 luglio (con inizio alle 9.30) saranno Duilio Forte, artista e architetto italo-svedese, Elio Vanzo, artista e direttore del museo Centro Arte Contemporanea di Cavalese, e Mariano Vasselai, artista della Val di Fiemme e docente di discipline plastiche al Liceo Artistico di Brera. Quest'anno sarà la giornalista e conduttrice del Tg2 Maria Concetta Mattei la madrina del RespirArt Day, la 10a manifestazione d’arte ambientale RespirArt, curata da Beatrice Calamari e Marco Nones.

Vedo e Non Vedo di L. Passer
Vedo e Non Vedo by L. Pessor

L'escursione artistica
Il Parco d'Arte RespirArt è una green gallery in continua evoluzione. Artisti di tutto il mondo si ispirano al paesaggio dolomitico per creare opere nella natura. Ogni estate, nuove installazioni vengono ad aggiungersi, mentre quelle più vecchie continuano a lasciarsi modellare dagli eventi atmosferici o vengono trascinate via dalla neve. Un percorso ad anello di 3 km permette di godersi queste opere, con calma, grandi respiri e a passi lenti. Il RespirArt Day inizia alle 9.30 dal Rifugio Agnello, quindi, si cammina al fianco di Maria Concetta Mattei e degli artisti che hanno realizzato le installazioni d’arte ambientale.

Respirart Day - Teatro LatemarRespirArt Day nel Teatro del Latemar di Marco Nones

La stagione del teatro del Latemar nel parco RespirArt
Cinque concerti, una festa itinerante fra le opere d’arte e uno spettacolo teatrale. I concerti del giovedì iniziano sempre alle 14.30 nel Teatro all’aperto del Latemar, davanti a Baita Caserina, fra cespugli di rododendri e di mirtilli. In caso di maltempo vengono spostati alla taverna dello Sport Hotel di Pampeago, alle 15.30. Ecco il calendario completo degli appuntamenti da non perdere:

  • Giovedì 18/07, ore 14.30 - Eva Emingerova fra jazz e swing, con il George Gershwin Quartet;
  • Sabato 28/07, dalle 9.30 alle 12.30 - RespirArt Day. Festa itinerante con gli artisti della 10a edizione;
  • Giovedì 09/08, ore 14.30 - Carlos Gardel Trio. Leggende delle Dolomiti nella musica popolare trentina;
  • Giovedì 16/08, ore 14.30 - Gianluca Campi. Concerto del Campione nel Mondo di fisarmonica Gianluca Campi;
  • Giovedì 30/08, ore 14.30 - Quartetto Waldner. Un flauto, un violino, una viola e un violoncello;
  • Sabato 01/09, ore 14.30 - Punta Emma. Spettacolo teatrale di Mario Vanzo, con Andrea Brunello e il coro Demò Ousc;
  • Giovedì 06/09, ore 14.30 - MioSwing International swing travel. Il calore delle Marche fra brani d’autore.

Foto di copertina predazzoblog.it

ALTRE IN EVENTI :