Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2017 - Tutti diritti riservati
Questo sito utilizza cookie. Cliccando su o proseguendo nella navigazione o effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Da Cassinetta di Lugagnano alla Darsena di Milano a nuoto. È la Gran Fondo del Naviglio

Da Cassinetta di Lugagnano alla Darsena di Milano a nuoto. È la Gran Fondo del Naviglio
Scopri Cassinetta di Lugagnano

Saranno oltre 100 i nuotatori che quest’anno prenderanno parte alla sesta Gran Fondo del Naviglio, gara di nuoto in acque libere organizzata dall'associazione Terre dei Navigli Sport e Natura che partirà sabato 9 settembre alle ore 12:30 dal pittoresco imbarcadero del borgo di Cassinetta di Lugagnano, uno dei Borghi più Belli d’Italia.

La competizione che da Cassinetta arriverà fino alla Darsena di Milano lungo il Naviglio Grande per una distanza complessiva di 24,5 chilometri, ha acquisito nel tempo una notevole rilevanza sportiva.

Gran Fondo del Naviglio 2017

Sarà infatti il Naviglio Grande, il canale dei signori milanesi, il protagonista dell’evento che si svolgerà in concomitanza con la Festa Patronale di Cassinetta di Lugagnano e con il primo “Festival nazionale dei Borghi più belli d'Italia lacustri e fluviali” (Lovere).

La competizione è suddivisa in 3 gare (percorsi):

  • 24,5 Km Cassinetta di Lugagnano – Milano/Darsena
  • 14 Km Gaggiano – Milano/Darsena
  • 2,5 Km Milano Canottieri San Cristoforo – Milano/Darsena

La Gran Fondo del Naviglio prende le origini da una gara di nuoto organizzata nel 1895 dalla Canottieri Olona a cavallo dei giorni della merla, durante la quale 7 impavidi nuotatori sfidarono le gelide acque del canale su un percorso di 150 metri. L'avvenimento contribuì in maniera non trascurabile a diffondere una pratica sportiva nuova e avvincente: le gare di nuoto nelle acque dei Navigli.

È giusto precisare che il Naviglio non è balneabile, ma per la Gran Fondo è stato approvato un protocollo di sicurezza apposito, che permette agli esperti nuotatori di svolgere la gara in totale sicurezza.

Inoltre, ai fini del legale e corretto svolgimento della gara vengono effettuati esami microbiologici che mettono in luce, anno dopo anno, la salubrità delle acque del Naviglio; acque che irrigano i campi e le colture del territorio; acque che permettono di avere in tavola cibo sano e genuino.

Ma non è tutto...

Mercato Medievale a Cassinetta di Lugagnano

Sabato 9 e domenica 10 settembre, durante i festeggiamenti della Festa Patronale, Cassinetta di Lugagnano farà un salto nel medioevo grazie al mercato medievale, dove arti e mestieri saranno ricreati con accuratezza storica e precisione attraverso banchi ed attività interattive: la tintura, la spezieria, il processo di lavorazione della lana e molti altri.

Mercato Medievale a Cassinetta di Lugagnano

ALTRE IN EVENTI :
"Andar per borghi" è un piacere. Prova!