Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2018 - Tutti diritti riservati

Ivan Graziani a San Leo

Ivan Graziani a San Leo
Scopri San Leo

Il comune di San Leo ha organizzato per domenica 25 giugno una giornata speciale e carica di emozioni in ricordo del cantautore Ivan Graziani, che a vent'anni dalla sua scomparsa verrà celebrato con un concerto, una conferenza e tante gustose proposte. 

A partire dalle 18,00 nel Teatro del Palazzo Mediceo potrete assistere alla cerimonia di commemorazione “Ivan Graziani a San Leo, a vent’anni dalla scomparsa”, durante la quale verrà conferita la Cittadinanza Onoraria a Graziani alla presenza dei figli e della moglie Anna Bischi.

A seguire l'apertura della mostra: “Immagini, disegni e bozzetti - Lui ha disegnato, ha riempito cartelle di sogni" a cura di Francesco Colafella, artista, disegnatore e docente dell’Accademia del Fumetto di Pescara. La mostra sarà visitabile tutti i giorni con orario continuato, dal 25 Giugno al 25 Luglio con ingresso gratuito.

Dalle 19.30 i ristoranti del centro storico proporranno piatti dedicati ad Ivan, tra cui gli immancabili “Spaghetti alla chitarra”, piatto preferito del cantautore che dà anche il nome a questa iniziativa culinaria

Alle 21:30 in Piazza Dante a farla da protagonista sarà Fuochi sulla Collina, uno spettacolo per ricordare Ivan Graziani a cura di Filippo Graziani e Andrea Scanzi: un concerto ed un omaggio tra ricordi, canzoni ed emozioni nei luoghi dove Ivan preparava i suoi tour.

Lo spettacolo ad ingresso gratuito è stato concepito dal figlio Filippo e trae il nome da una delle canzoni più ispirate della musica italiana, “Fuoco sulla collina”, ma allude anche alla maniera del tutto personale che aveva Ivan Graziani nel declinare le sue tematiche. Durante la serata vedrete alternarsi la narrazione di Scanzi alle interpretazioni di Filippo, per ripercorrere la carriera di Ivan, cercando di stanare non solo i brani più noti, ma anche gli episodi meno famosi. 

Per informazioni: www.san-leo.it

ALTRE IN EVENTI :
"Andar per borghi" è un piacere. Prova!