Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2018 - Tutti diritti riservati

Follina

Follina

Uno sguardo a Follina

Follina

Follina

Follina, Palazzo Barberis

Follina, Abbazia

Follina, Chiostro dell’Abbazia

Follina, uno scorcio del torrente

Follina, la chiesa dell’Abbazia

Follina

La civiltà ha fatto la sua comparsa a Follina già in epoca preistorica (alcuni reperti risalgono a 120.000 anni fa), mentre dell'epoca romana sono i resti di un percorso che qualcuno ha identificato con la via Claudia Augusta Altinate. Verso la metà del XII secolo si insediano a Follina i monaci cistercensi, ai quali si attribuisce l'introduzione dell'arte laniera nella Val Mareno oltre alla costruzione dell'Abbazia di Santa Maria il cui chiostro fu completato nel 1268 dai monaci costruttori Arnaldo e Andrea e dei capomastri Zardino e Armano. Attorno al 1680 Follina compie un salto di qualità dal punto di vista economico dovuto alla fondazione della manifattura del bresciano Francesco Fadda che fu una delle prime in Italia a cimentarsi nell'imitazione dei tessuti inglesi ed olandesi più fini e leggeri. Sull'esperienza pilota del Fadda si innestano poi, verso il 1740, i lanifici Tron–Stahl. Una passeggiata per le via di Follina permette di ammirare i pregevoli edifici del centro storico nati proprio nell’ambito di questa attività industriale: palazzo Barberis – Rusca, palazzo Bernardi, palazzo Tandura e l’ex lanificio Andretta di epoca ottocentesca, notevole esempio di archeologia industriale. Adagiato ai piedi delle Prealpi Bellunesi, la cui cornice storica ed paesaggistica ne fanno uno tra i più amati e frequentati centri storici della Marca Trevigiana. Ospitato da un vallata verdeggiante, ricca di boschi, sorgenti d’acqua e vigneti rigogliosi, territorio intriso di storia e terra d’origine di importanti dinastie nobiliari che fecero la storia della Serenissima Repubblica di Venezia, il territorio di Follina costituisce, con i suoi palazzi storici, gli antichi luoghi di culto e i sentieri naturalistici da cui è percorso, una meta suggestiva ed imperdibile.

Comune di Follina
Provincia di Treviso
Regione Veneto

Abitanti: 3.873
Altitudine centro: 191 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'italia

Comune di Follina
Via Martiri della Libertà 5 - 31051 Follina
Tel. 0438 9733

Itinerario tra vigne e Borghi nelle terre del Prosecco Superiore

Viaggio nelle terre del Prosecco Superiore con tappa imperdibile in alcuni dei Borghi più belli d'Italia; Asolo, Follina e Cison di Valmarino

Eventi passati

  • Cena a 4 mani e 4 stelle Michelin - R&C Gourmet Festival
    02-10-2017
    Festival

    La quarta edizione del Gourmet Festival si rinnova in un percorso tematico all'insegna dei valori che animano Relais & Châteaux, interpretati dagli sguardi unici dei nostri Chef.

  • Karaoke night: Duo KorAle ft Mi & Ti Lounge Caffè
    28-10-2017
    29-10-2017
    Festival

    Dalle ore 21:00 potrai CANTARE e BALLARE all'insolito, inedito, travolgente, KARAOKE targato Duo KorAle!

  • San Nicolò
    05-12-2017
    Festival

    Col suo lungo bastone, la barba bianca e l’insostituibile asinello, San Nicolò arriva a Follina con i doni per tutti i bambini. Accompagnato dai suoi fedeli “suonatori di corno”, San Nicolò sosterà su più tappe del suo percorso per consegnare i regali a tutti i bambini di Follina.

  • I mercatini di Natale
    08-12-2017
    11-12-2017
    Mercatini

    Con espositori da tutta Italia il Natale in paese si colora di vita, cultura ed artigianato, riprendendo lo stile tipico tirolese dei mercatini natalizi in un contesto paesaggisti stico di indubbio fascino storico-architettonico.

Altri eventi

  • Mercato settimanale: ogni giovedi, in Piazza IV Novembre e in Via Martiri della Libertà;

  • Pentecoste: Santo patrono di Follina, si festeggia il lunedì dopo Pentecoste
COMMENTI :
 
"Andar per borghi" è un piacere. Prova!