Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2018 - Tutti diritti riservati

Montefalco

Montefalco

Uno sguardo a Montefalco
festivaldelmedioevo.it

Montefalco

Montefalco

Montefalco
Stefano Preda

Montefalco

Montefalco

Montefalco, Santa Lucia
Pierluciodi

Montefalco, San Fortunato
Pierluciodi

Montefalco, Madonna della Stella
Cantalamessa

Circondato da vigneti e uliveti, Montefalco domina dall'alto di una collina la pianura dei fiumi Topino e Clitunno. Per questa favorevole posizione panoramica dal 1568 gli è stato attribuito l'appellativo di Ringhiera dell'Umbria. Da qui, nelle giornate più limpide, è possibile ammirare un panorama a 360° che spazia da Perugia sino a Spoleto, dal Subappennino ai Monti Martani.

Montefalco deve il suo nome a Federico II di Svevia. L'imperatore, visitando i luoghi nel XIII secolo, constatando il gran numero di falchi presenti nell'area, decise di cambiare il nome della località da Coccorone (Cors Coronae) a quello attuale. La presenza dell'animale nel territorio è andata via via scemando, fino a raggiungere il minimo storico in età moderna. Il 31 luglio 2007 è stata liberata nei cieli di Montefalco una coppia di gheppi, con finalità di ripopolamento Il progetto ha avuto un grandissimo successo e i gheppi si sono riprodotti.

Intorno al 1280 la città viene conquistata da Todi, come testimoniato dallo stemma cittadino rappresentante un'Aquila e posto su di un palazzo alla destra di porta di Sant'Agostino, durante il periodo dell'occupazione tuderte inizia la coltivazione delle uve per il grechetto che si vanno ad aggiungere alla trazione più antica del vino rosso, nello stesso periodo avviene anche la costruzione del palazzo pubblico (oggi sede del comune) e dei più importanti edifici religiosi. La città diviene così la più importante fortificazione del territorio tuderte contro Foligno e Spoleto fino al 1383 quando a vicende alterne prima passa sotto i Trinci di Foligno per poi divenire come gli altri centri umbri di dominio papale.

Meritano sicuramente una visita il polo museale di San Francesco, la Chiesa di Santa Lucia, la Pieve di San Fortunato ed il Santuario della Madonna della Stella.

Comune di Montefalco
Provincia di Perugia
Regione Umbria

Abitanti: 5.626 (3.386 nel borgo)
Altitudine centro: 472 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Città dei sapori
Città del bio
Città del vino
Città dell'olio
Città slow
Strada del Sagrantino

Comune di Montefalco
Piazza del Comune - Montefalco (PG)
Tel. +39 0742 378673

MontefalcoDoc
Piazza del Comune - Montefalco (PG)
Tel. +39 0742 616127

Montefalco: Sagrantino, San Francesco e le cantine dei frati

E’ affacciato sulla valle Umbra, disegnata dai vigneti nei quali nasce il più celebre dei suoi vini, il Sagrantino Docg, fra i simboli dell’enologia italiana. Un borgo con percorsi di Bacco da scoprire, anche nelle cantine del Museo di San Francesco

Chiesa di Santa Lucia

Via dei Vasari, 31

Pieve di San Fortunato

Via Galileo Galilei, località San Fortunato

Santuario della Madonna della Stella

Località Madonna della Stella

Borghi Pic è la Community dei visitatori di Borghi Magazine dedicata alla condivisione delle immagini scattate nei nostri splendidi borghi.

Prossimi eventi o in corso

  • Processione del Cristo Morto
    19-04-2019
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-04-19 2019-04-19 Europe/Rome Processione del Cristo Morto Alla luce delle fiaccole, percorrono le vie del borgo le antiche statue lignee del Cristo Morto e della Madonna Addolorata. Il passaggio della processione è annunciato dai tamburi e delle "battice", un antico strumento utilizzato al posto delle campane. Montefalco

    Alla luce delle fiaccole, percorrono le vie del borgo le antiche statue lignee del Cristo Morto e della Madonna Addolorata. Il passaggio della processione è annunciato dai tamburi e delle "battice", un antico strumento utilizzato al posto delle campane.

  • Gloria del Cristo Risorto
    20-04-2019
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-04-20 2019-04-20 Europe/Rome Gloria del Cristo Risorto Gloria del Cristo Risorto. Nella chiesa di San Bartolomeo, al Gloria della santa messa della veglia pasquale, si spalancano le porte e la statua lignea settecentesca del Cristo Risorto, portata a spalla a passo di corsa, fa il suo ingresso fra squilli di chiarine, suoni di campane e spari di mortaretti. Montefalco

    Gloria del Cristo Risorto. Nella chiesa di San Bartolomeo, al Gloria della santa messa della veglia pasquale, si spalancano le porte e la statua lignea settecentesca del Cristo Risorto, portata a spalla a passo di corsa, fa il suo ingresso fra squilli di chiarine, suoni di campane e spari di mortaretti.

  • Festa Patronale di San Fortunato
    01-06-2019
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2019-06-01 2019-06-01 Europe/Rome Festa Patronale di San Fortunato Montefalco

  • Processione delle Lampade
    16-08-2019
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-16 2019-08-16 Europe/Rome Processione delle Lampade Tradizionale processione con le reliquie di santa Chiara, che percorre le vie della città illuminate da fiaccole. Montefalco

    Tradizionale processione con le reliquie di santa Chiara, che percorre le vie della città illuminate da fiaccole.

  • Festa Patronale di Santa Chiara della Croce
    17-08-2019
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-17 2019-08-17 Europe/Rome Festa Patronale di Santa Chiara della Croce Montefalco

  • Festa del Santuario della Madonna della Stella
    08-09-2019
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-09-08 2019-09-08 Europe/Rome Festa del Santuario della Madonna della Stella Montefalco

  • Festa della Vendemmia
    15-09-2019
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-09-15 2019-09-15 Europe/Rome Festa della Vendemmia Gli appassionati abitanti dei rioni di Montefalco partecipano e danno il loro meglio per allestire vari carri allegorici ispirati alle tradizionali usanze montefalchesi dal periodo della vendemmia fino ai cicli successivi della vinificazione, rievocando lo stile di vita tipico del mondo contadino di tanti anni fa. La sfilata si svolge ogni anno per le vie di Montefalco fino a radunare tutti i carri, trainati alcuni anche da animali o da trattori d'epoca, in Piazza dal Comune dove si mangia e si beve in allegria tra musica e danze. Montefalco

    Gli appassionati abitanti dei rioni di Montefalco partecipano e danno il loro meglio per allestire vari carri allegorici ispirati alle tradizionali usanze montefalchesi dal periodo della vendemmia fino ai cicli successivi della vinificazione, rievocando lo stile di vita tipico del mondo contadino di tanti anni fa. La sfilata si svolge ogni anno per le vie di Montefalco fino a radunare tutti i carri, trainati alcuni anche da animali o da trattori d'epoca, in Piazza dal Comune dove si mangia e si beve in allegria tra musica e danze.

Eventi passati

  • La Notte Romantica
    23-06-2018
    Festival

  • Enologica 2018
    Dal 14-09-2018
    Al 16-09-2018
    Festival

Altri eventi

  • Mercato settimanale: ogni lunedì, in centro;
  • Maggio - Cantine Aperte. Solitamente l'ultima domenica del mese, degustazione dei vini locali nei luoghi di produzione in associazione ai prodotti tipici del territorio.
  • Agosto Montefalchese. Dalla prima settimana di agosto viene proposto un ampio programma di intrattenimento musicale o teatrale. I quattro rioni del borgo aprono le taverne e, in abiti rinascimentali, si sfidano per l'assegnazione dell'ambito Falco d'Oro. Le serate principali della disfida sono:
  • 12 agosto - Gare dei tamburini e degli sbandieratori.
  • 13 agosto - Ogni rione presenta uno spettacolo teatrale, che tutti gli anni cambia di tema.
  • 14 agosto - Sfida tra i balestrieri e Gara della staffetta.
  • 19 agosto - Fuga del Bove. Corsa dei tori presso il Campo dei giochi. Si gareggia nella rievocazione del gioco popolare che fin dall'epoca medioevale si teneva nei giorni di Natale. I giostratori di ciascun quartiere accompagnano e guidano, di corsa, un toro (del peso tra i 4 e i 5 quintali) lungo un percorso prestabilito in una gara a scontri diretti due a due. Il vincitore finale si aggiudica il Palio, che ogni anno viene commissionato a un artista diverso, dipinto ispirandosi a Montefalco e al carattere della manifestazione.

Con la Fuga del Bove si conclude l'Agosto Montelachese. In piazza del Comune viene assegnato il Falco d'oro sulla base dei punteggi ottenuti dai rioni in tutte le prove.


  • Fine Agosto - Rock Doc Live.
  • Settembre - Enologica Montefalco. Mostra mercato dei vini e presentazione della nuova annata per il Sagrantino di Montefalco, con degustazioni guidate e convegni a tema enogastronomico.
COMMENTI :
 
Dove mangiare

Agriturismo il Piano

Località il Piano, 1 - 06040, Vallo di Nera (PG)
21.50 Chilometri da Montefalco

Dove comprare

Azienda agricola Pucciotti Fabrizio

Via dei Casali, 06040, Vallo di Nera (PG)
23.16 Chilometri da Montefalco