Borghi magazine ~ Alla scoperta dei tesori e delle eccellenze italiane

© 2018 - Tutti diritti riservati

BIT 2018. Dall’11 al 13 febbraio anche Borghi Magazine alla Borsa Internazionale del Turismo

BIT 2018. Dall’11 al 13 febbraio anche Borghi Magazine alla Borsa Internazionale del Turismo
Scopri Seborga

Dall’11 al 13 febbraio 2018 torna a Milano BIT – la Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 al polo fieristico di Fieramilanocity raccoglie operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo. Da oltre trent’anni BIT favorisce l’incontro tra decision maker, esperti del settore e buyer accuratamente selezionati e profilati, provenienti dalle aree geografiche a più alto tasso di crescita economica e da tutti i settori della filiera. Un evento che è anche formativo con oltre un centinaio tra convegni e seminari sulle ultime tendenze di settore.

Una delle novità di quest’anno è sicuramente la nostra partecipazione a questo evento, che ci vedrà presenti per incontrare e conoscere tutti gli amanti dei borghi italiani e non solo. Forti della nostra mission non potevamo mancare alla BIT, per promuovere quei piccoli tesori e le eccellenze italiane nascosti nei nostri borghi.

Le proposte di qualità che attenzioniamo insieme a voi quest’anno sono tantissime. Pressoché tutte le Regioni saranno presenti, oltre a numerosi enti locali: associazioni di Comuni, quali Liguria Together o Benvenuti in Puglia; i Consorzi delle Città d’Arte del Veneto e di Volterra Valdicecina Valdera; la sezione Lombardia di UNPLI, Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, con un importante ruolo di rappresentanza per le località più piccole.

Ma anche piccoli borghi della nostra penisola. A Nord, in Liguria, regione che rientra in Bit, avremo Seborga, nota per preservare l’antico titolo di Principato, mentre in Lombardia spicca la new entry lacustre Bellano. Dal Centro, rientrano in Bit altre 2 regioni: in Lazio premiate località quali Bomarzo, noto per i “mostri” della Villa delle Meraviglie, e in Umbria Norcia, patria di San Benedetto. A Sud ecco Alberobello in Puglia, con gli inconfondibili trulli, o Guardia Perticara in Basilicata con i caratteristici stretti vicoli e ripide scalinate.

Un patrimonio che quest’anno BIT promuove inoltre anche grazie ad aree speciali come A BIT of Taste e I Love Wedding. La prima è dedicata al turismo enogastronomico, uno dei principali trend del settore e tra le motivazioni principali che spingono il turista a visitare l’Italia: un’occasione per scoprire i piatti simbolo del patrimonio della tradizione culinaria italiana attraverso un percorso che attraversa tutto lo stivale dalla Lombardia alla Sicilia, dal Veneto alla Toscana, passando per le Isole. Insieme alle Regioni italiane, lo spazio ha visto come protagonisti anche diverse destinazioni internazionali in grande crescita per interesse turistico ed enogastronomico, coma Romania e Moldavia.

I Love Wedding invece sarà interamente dedicata esclusivamente agli Honeymooners, un settore che non conosce crisi, dove è più riconosciuta che altrove la professionalità degli operatori turistici. Bit propone un programma di promozione gratuito, riservato al Segmento Viaggi Nozze e al Destination Wedding per gli operatori del settore outgoing o incoming con un’offerta nozze strutturata da proporre alla domanda intermediata (agenzie di viaggi, wedding planner) e al cliente finale.

Infine, grazie a un ricco palinsesto di eventi formativi e alla Travel Academy rivolta agli Agenti di Viaggi, Bit supporta gli operatori nel promuovere al meglio l’offerta italiana.

Borghi Magazine vi aspetta alla BIT! - Pad. 3, Stand F138

Per informazioni aggiornate scopri il sito di BIT2018.

ALTRE IN NEWS :
"Andar per borghi" è un piacere. Prova!